Questione di prospettiva

 

Abbiamo scelto il termine AREPO non solo perchè è melodioso e originale. Si tratta anche di una parola di cui è apparentemente complesso stabilire il significato.  Ma basta cambiare la prospettiva, ovvero leggerla al contrario, per individuare a cosa si riferisce.

E proprio questo cambio di prospettiva, che consente alla parola di diventare OPERA, è uno degli strumenti che utilizziamo nel nostro lavoro con le aziende e con le persone.

 

Etimologicamente, AREPO è una parola di probabile di origine celtica, ed è contenuta nell'enigmatico e leggendario "Quadrato del Sator" 

 

S A T O R                                  
 A R E P O                                  
T E N E T                                  
O P E R A                                  
R O T A S                                  

Milano

 

Milano illustra il nostro sito, in quanto è la nostra città di elezione, simbolo di operosità, creatività e stile. 

              .